About



LUCA VENTURI

Alfio Santonocito, in arte Luca Venturi, nasce a Misterbianco in provincia di Catania in una famiglia di artisti. Vivendo in mezzo alla musica cresce in lui sempre più forte il desiderio di cantare, suonare e scrivere canzoni. Nel 1976 partecipa come cantautore alla finale del Festival di Castrocaro, durante la quale  ottiene grandi consensi dal  pubblico e dalla critica. Dopo aver realizzato diversi singoli e tre album, fonda la sua etichetta indipendente ON THE SET e si dedica, con grande entusiasmo, alla produzione artistica e discografica di nuovi artisti, spaziando tra diversi generi musicali che vanno dal Pop al Rock, dall’R’n’B alla Dance.

In un turbinio di emozioni di sensazioni e di passioni, che hanno sempre legato la sua vita alla musica, con grande dedizione e grinta e superando anche momenti difficili, nel 2005 arriva il suo primo grande successo come produttore artistico e manager, otto mesi in classifica con la canzone Cleptomania (Sugarfree) di cui le prime cinque settimane al primo posto; il successo viene confermato con l’uscita dell’album "Cleptomanie" e con l' arrivo di due dischi d’oro e uno di platino.  Nel Febbraio 2006 sempre con gli Sugarfree, partecipa al 56° Festival della canzone italiana di Sanremo, con il brano “Solo lei mi da”, e nell’estate 2006  è al Festivalbar con il brano “Inossidabile” di cui è anche autore. Nel Settembre 2007 produce e firma il loro nuovo singolo "Splendida", che diventa colonna sonora del film americano (Blind Dating) "Appuntamento al buio" del regista James Keach. Nel Gennaio 2008 il nuovo singolo “Scusa ma ti chiamo amore”, tratto dall’omonimo film campione d’incassi  diretto da Federico Moccia per gli Sugarfree  che scalano ancora le classifiche.

Nello stesso periodo insieme al M° Pino Donaggio, firma la colonna sonora del film campione d’incassi "Milano Palermo il ritorno", distribuito da Buena Vista in tutto il mondo. Nel Settembre 2010, produce la cantautrice Barbara Monte e grazie al successo radiofonico ottenuto con il suo brano "Mare Senza Memoria", colonna sonora della campagna nazionale contro l’abbandono degli animali ENPA l’artista duetta con il grande ANDREA BOCELLI in Egitto davanti alle suggestive Piramidi de Il Cairo. A febbraio 2011 partecipa al 61° Festival della canzone italiana di Sanremo come co-autore, compositore e produttore artistico della canzone “Fuoco e Cenere” interpretata dalla giovanissima Micaela. La canzone si classifica al secondo posto della categoria Sanremo Giovani, ma risulterà la canzone più televotata dagli italiani.

"Attualmente sono impegnato in diverse nuove produzioni, pronto per altre sfide... perchè amo le sfide e credo nella giovane musica italiana"